Ti piace il nostro sito?
seguici su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

Curiosità su… L’Attacco dei Giganti!

0
Vi siete mai chiesti qual è stata l’ispirazione che ha permesso ad Hajime Isayama di poter creare il famoso manga “L’Attacco dei Giganti“?

Il mangaka era solito andare a lavorare in un internet caffè. Un giorno, la sua attenzione si spostò verso un ragazzo totalmente ubriaco e, da quel momento, la sua fantasia iniziò ad espandersi: pensò che l’uomo potesse essere un individuo che spesso distrugge non solo se stesso, ma anche tutti coloro che lo circondano. Alcuni tendono ad essere diversi dagli altri poichè sono mossi principalmente dai loro istinti e, per questo, vi è una grande somiglianza tra i Giganti e gli uomini. Con il suo manga, Hajime Isayama ha voluto far capire quanto l’uomo in realtà sia il peccatore più grande, un portatore di morte e distruzione, oppure di salvezza.

Ed ecco che l’idea dei Titani prese vita da questo povero ragazzo un po’ brillo. Ma per quanto riguarda la creazione delle mura e del “corpo di ricerca”?

Hajime Isayama è cresciuto in un villaggio circondato da delle montagne e, sin da bambino, ha sempre avuto una gran voglia di esplorare luoghi diversi e sconosciuti, lontani dal suo piccolo paesello. Da ciò è partito per creare la città in cui si svolgerà la storia: il mangaka ha sostituito le mura alle montagne e ha creato il corpo di ricerca al fine di poter scoprire ciò che c’è al di fuori di queste.

Per concludere, avrete di sicuro notato che tutti i Giganti apparsi nel manga/anime sono stati realizzati con dei volti tutti diversi tra loro. Questo perchè l’autore spesso ha comprato delle riviste di vario tipo solo per poterne copiare i volti delle varie persone che comparivano al loro interno.


Vi sono piaciute queste piccole curiosità? Fateci sapere se ne conoscete delle altre!

Condividi!

Autore

candy

Studio per diventare Tossicologa e sono una grande amante di anime, manga e lungometraggi animati. Nel tempo libero cerco sempre di scoprire le ultime novità in questo ambito e spero di potervi aiutare nella ricerca di una nuova serie da guardare o leggere!

Lascia un commento!

commenti