Ti piace il nostro sito?
seguici su Facebook per rimanere sempre aggiornato!

10 Cloverfield Lane: il seguito di Cloverfield?

0

Tutti ricordiamo Cloverfield, il noto film di J.J. Abrams dove un misterioso mostro marino distrugge New York.
Diventato un cult per gli appassionati anche grazie al fatto di essere stato girato in stile mockumentary, si vociferava già da tempo di un possibile seguito.

Fu poi confermata una possibile data di rilascio, l’11 marzo 2016. Ma nessuno sapeva in che modo si sarebbe raccontata la storia dopo (o prima?) gli eventi di Cloverfield.

Oggi però è stato rilasciato il trailer di 10 Cloverfield Lane: il seguito (ma non troppo) di Cloverfield.
J.J. Abrams ha commentato così l’uscita del trailer:
“L’idea ci è venuta in mente un bel po’ di tempo fa durante la produzione: eravamo decisi a dargli un legame di sangue con Cloverfield. L’idea si è sviluppata nel tempo, non volevamo svelare il titolo troppo presto.”

 

La trama, a quanto pare, girerà attorno a solo tre personaggi, interpretati da John Goodman, Mary Elizabeth Winstead e John Gallagher Jr.
Diversa storia, diverso modo di raccontarla (non più in stile mockumentary) ma stesso universo narrativo.
Pare infatti che i personaggi siano chiusi in quella sorta di bunker anti-atomico a causa di un attacco nucleare che ha sconvolto il mondo (lo stesso che si vede alla fine di Cloverfield?).
Ovviamente la curiosità di sapere cosa c’è fuori dalla porta è troppa. E anche la nostra curiosità di sapere cosa tirerà fuori Abrams dal cappello.

Inoltre, come buona tradizione, sono già iniziate le ricerche per gli easter eggs e i segreti riguardo i lavori di J.J. Abrams.

Infatti il sito del film (http://www.10cloverfieldlane.com/) non pare funzionare (o meglio, l’immagine rimane sfocata) come successe già all’uscita di Cloverfield.

A voi, la ricerca!

Condividi!

Autore

puggio

Bassista, Gamer, mangiatore di sushi professionista. Due volte campione del mondo di lancio della sveglia e di tiro alla fune (di liquirizia). Adoratore di Gundam e di Metal Gear come se non ci fosse un domani. Praticamente una scimmietta che batte le zampette sulla tastiera.

Lascia un commento!

commenti